Toner compatibili per stampanti laser – Qualità e Tecnologia

Come nascono i toner compatibili?

La progettazione dei toner compatibili parte innanzitutto dalla stampante per cui sono stati progettati, questa fungerà da punto di partenza per la realizzazione di un consumabile non originale.

Infatti la tecnologia applicata è molto importante, dato che ciascun produttore, tipo Samsung, Hp, Brother e similari tendono a  impostare dei progetti tendenzialmente diversi.

 

Cosa rende un toner di qualità?

Sono due gli elementi fondamentali:

1- La qualità delle plastiche costruttive;

2- La qualità della polvere toner all'interno;

 

Conviene acquistare dei toner compatibili economici?

La differenza tra un prodotto economico ed uno di qualità, supponendo che la qualità costruttiva sia la medesima, risiede essenzialmente nella quantità di polvere contenuta all'interno del toner.

Tutti i produttori di polveri toner vendono le polveri a peso.

Pertanto per fare un confronto tra un toner compatibile economico da € 4,00 euro ed un altro da € 12,00, la sostanziale differenza sta nella quantità di polvere contenuta all'interno: ovviamente più del doppio nel secondo caso.

 

Cartucce compatibili anyprinter

Toner compatibili anyprinter

Perchè?

La risposta è molto semplice, il consumatore acquistando due o più toner al posto di uno solo pensa di aver fatto un ottimo acquisto, e di aver certamente pagato meno per portarsi a casa molto di più.

 

E' davvero conveniente?

No. Questo crea dei costi ulteriori che il consumatore a primo impatto non percepisce.

1- Meno resa del toner significa effettuare più volte il medesimo acquisto, trasformando quest'ultimo in una sorta di noleggio della propria stampante. L'utente dovrà comprare più volte il toner sostenendo, più volte la medesima spesa. Questa impostazione infatti è la stessa delle case costruttrici di toner originali, che producendo ogni anno stampanti con una durata di stampa sempre inferiore rispetto ai modelli del passato, trasformano i propri clienti in buyer di ritorno.

L'acquisto quindi di toner compatibili o cartucce compatibili dalla bassa resa ci riporta alla stessa situazione che ci ha spinto di fatto a non acquistare il toner originale.

2- Le stampanti sono progettate per stampare con una certa quantità di polvere all'interno del toner che viene installato. L'utilizzo di toner a carica ridotta, costringono le stampanti a lavorare in assenza di polvere all'interno, causando una usura anticipata delle altre componenti interne.

3- Il costo ambientale è un altro costo di cui dobbiamo farci carico. In un mondo ormai pieno di plastica ci dobbiamo chiedere che fine fanno i toner che acquistiamo e poi gettiamo via? Perché acquistare 3 toner compatibili economici quando possiamo ottenere lo stesso risultato acquistandone uno solo di buona qualità?

Il modello economico che ci è stato imposto, dell' usa e getta, non è più sostenibile per una società globale come la nostra, e noi ne siamo responsabili.

4- Infine non dimenticate che se acquistate come azienda, i toner che vi sono stati fatturati, dovranno anche essere smaltiti. Aggiungete quindi alla spesa iniziale anche gli ulteriori costi per affrontare correttamente il loro smaltimento.

 

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
Toner compatibili per stampanti laser – Qualità e Tecnologia il 21 giugno 2018 votato 4.8 su 5

Nessun commento ancora

Lascia un commento